Usa, media choc: "Trump vuole decuplicare le bombe nucleari"

Share

Secondo numerosi funzionari statunitensi, questa volta il presidente americano potrebbe decidere di non "certificare" l'accordo: tale decisione avrebbe effettivamente la conseguenza di restituire il dossier al Congresso, creando un clima di pesante incertezza sul futuro di questa intesa.

- lunarossa31: Trump voleva decuplicare l'arsenale nucleare (Nbc).

La giornalista sportiva Jemele Hill delle emittente ESPN ha pensato bene due giorni fa di entrare a gamba tesa nella polemica sorta fra le stelle dello sport a stelle e strisce e la attuale presidenza americana, definendo in un twitter Donald Trump come un suprematista bianco. Nel motivare la sua richiesta il presidente ha spiegato che alla fine degli anni '60 gli Usa avevano 32 mila testate nucleari e che quello deve tornare ad essere il livello da garantire. "E' disgustoso che" i media "possano scrivere ciò che vogliono", ha concluso.

I problemi veri arrivano in Stati come l'Arizona e il Nevada, dove Trump viene bocciato dal 53% e dal 51%, e dove l'anno prossimo i repubblicani rischiano di perdere le elezioni di Mid Term. L'accordo del 2015 firmato da Iran, Unione europea e il cosiddetto P5 + 1 (cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, Cina, Francia, Russia, Regno Unito, Stati Uniti, più la Germania) prevede la revoca graduale delle sanzioni imposte a Teheran a fronte dell'impegno da parte del Paese a limitare il programma nucleare al settore civile.

Share