Trump, l'ira dei Paesi africani: "Razzista e oltraggioso, si scusi"

Share

Il seguente contenuto proviene da partner esterni.

"Le sue parole non mi influenzano - commenta invece Djenane Gourgue, della camera di commercio Haitiana-Statunitense della Florida - saranno le sue azioni dopo quello che ha detto a dover preoccupare". "Il CARICOM - continua - condanna nei termini più forti le volgari opinioni che sarebbero state espresse".

La casa bianca vuole che l'Iran permetta ispezioni immediate in tutti i siti nucleari e che non faccia test missilistici, assimilati a test nucleari, pena sanzioni.

Altra Trump.ata con una frase choc poi per quel che vale smentita.

Il Presidente USA ha annullato una visita in Gran Bretagna il mese prossimo per inaugurare la nuova ambasciata USA Londra.

"Perché gli Stati Uniti dovrebbero avere tutta questa gente che arriva da questo cesso di Paesi?". In effetti, sembra davvero difficile che il presidente americano, peraltro dalla stanza del potere e delle decisioni storiche di ogni presidente, possa aver proliferato simili affermazioni.

Secondo la diplomatica, gli Stati Uniti non tollereranno "il comportamento pericoloso e destabilizzante dell'Iran, e si aspettano che altri paesi si uniranno a noi". "No!", scrive su Twitter.

Share